"...Cosa dice Mammouth per giornate intere?
Straccio i prezzi.
Guardate, invece, Marlboro.
È una sigaretta che, alla prima tirata, vi trasforma in un cow-boy.
È qui la magia della nostra arte..."
Jacques Séguéla

Ilustrazione di un cuoco

COSA FACCIAMO

SIAMO
CONSULENTI DI COMUNICAZIONE.

Interveniamo presso il cliente e copriamo tutte le aree della comunicazione d’impresa. Lo possiamo fare singolarmente o in team, interagendo con le risorse umane e strutturali della rete professionale che abbiamo costruito,

Nel rapporto con il cliente non ci poniamo come “fornitori” ma come giocatori della medesima squadra, focalizzati verso il comune obiettivo, in un rapporto di fiducia e collaborazione reciproca.

Siamo quindi “tagliati su misura” per le aziende che non hanno al loro interno risorse dedicate alla comunicazione, oppure le hanno ma debbono integrarle con interventi specialistici.

 

Coltello e forchettone, illustrazione

COSA FACCIAMO E COME LO FACCIAMO


Il Perché, il Cosa ed il Quanto: La Strategia di Comunicazione.
Su incarico dell’Azienda e coerentemente ai suoi obiettivi, come prima cosa, ordiniamo i dati ricevuti per individuare lo scenario della comunicazione dell’azienda (sia come Corporate che come Brand).
Ne focalizziamo, quindi, punti di forza, punti di debolezza, assi di miglioramento e obiettivi perseguibili rispetto al mercato, ai competitors ed al  pubblico di riferimento. Questo ci permette di definire la strategia di comunicazione, di collaborare all’identificazione del budget necessario e di sviluppare l’operatività, applicando le nostre specifiche competenze.
Se è necessario implementiamo il nostro lavoro con altre professionalità, attivando e coordinando le nostre risorse di rete con interventi mirati; ci interfacciandosi, ad esempio, con diversi istituti di ricerca e assistendo il cliente nella loro selezione, trasferimento degli input ed analisi dei risultati.

Tagliere con pomodoro affettatoIl Dove: La Pianificazione e gestione dei Media.
Definito il “Perché” il “Cosa” ed il “Quanto”  affrontiamo il passo successivo: il “Dove”.
Nella pianificazione ed acquisto dei media agiamo – sempre in nome, per conto e nell’interesse del cliente –  autonomamente per i budget minori o con il coinvolgimento di Centri Media per le pianificazioni più corpose.
Ovviamente questo riguarda sia i Media tradizionali che i New-Media.

 

Pentola in bollore con accanto cipolle. illustrazioneIl Come: la Creazione e la Produzione del Messaggio.
Mixando i nostri trent’anni di esperienze alla freschezza ed all’intuito di ben più giovani collaboratori che fan parte della nostra rete, sviluppiamo la creatività.
Oltre a questo ci occupiamo della produzione del messaggio, selezionando ed attingendo prevalentemente a risorse esterne
.
Tutto secondo gli obiettivi prestabiliti, in sintonia con i target di riferimento, in armonia con i Media scelti e rigorosamente entro i confini del budget.
Dicendo pane al pane: dalla classica campagna su periodici, quotidiani, tv ecc, all’operazione virale sul web, alle azioni di guerrilla,

 

macinapepe, illustrazioneIl valore del contatto diretto: Le Relazioni Pubbliche e gli Eventi mirati.
Siamo l’Ufficio Stampa interno ma esterno all’azienda.
Sia che si tratti di tenere i contatti con i Media, che di organizzare una conferenza stampa o un evento congressuale operiamo sempre con l’obiettivo di attivare e rafforzare i rapporti con tutti gli stakeholder che gravitano nello scenario dell’azienda stessa (utenti, collaboratori, concorrenti ecc).
Ovviamente e sempre più spesso queste relazioni vengono sviluppate sul Web dai nostri SEO.
Rimane comunque ferma la nostra convinzione che un evento “tangibile” ben costruito, racchiudendo un valore esperienziale non ricostruibile in digitale, comunica molto più velocemente e in profondità.

 

Below the Line: La Letteratura Aziendale ed il POP
.
Ci occupiamo, last but not least, degli strumenti di letteratura aziendale e di prodotto: App0004cataloghi, folder, monografie, siti e blog, news letter, ecc, per poi arrivare al punto vendita e le sue necessità, sia in approccio di visual merchandising che semplicemente curando i materiali ad esso dedicati: cartelli vetrina, banner e compagnia cantante.

E IL WEB?Per noi non è “un mondo a parte” nè un nuovo mondo.  E’ semplicemente un potente mezzo di comunicazione e condivisione che con nuovi processi mantiene e amplifica vizi e virtù della comunicazione umana.

 Si ringrazia Gianni Burato, grande e poliedrico illustratore ed amico di sempre  per aver bonariamente acconsentito al ri-uso di alcune illustrazioni fatte molti anni fa per noi. Grazie Gianni!